L’anima esce dal corpo, viaggi extracorporei che fanno in molti – parte I

di Marina 1

I viaggi dell’anima sono esperienze che in molti raccontano di aver fatto, fin dall’inizio dei secoli le persone, delle più diverse nazionalità e razze, ma anche estrazione sociale, hanno sempre parlato della possibilità di staccarsi dal corpo terreno per poter prendere “il volo” solamente come spirito, essenza, o anima. Gli studiosi di fenomeni paranormali hanno sempre cercato di dare una spiegazione a tutto questo.

Gli studi condotti hanno portato alla conclusione che non c’è  una maggior predisposizione a questi viaggi dell’anima che dipenda da razza, etnia, nazionalità luogo in cui si vive. Si verificano in Tibet, tanto quanto in Africa, tra i francesi o nel Borneo e nell’Oceania. Anche se non sembra dipendda nemmeno dalla professione molti scrittori hanno raccontato e scritto dettagliamente le loro esperienze extracorporee.

Ma oltre ad esserci molti personaggi famosi che l’hanno sperimentato, specialmente artisti, ci sono anche migliaia di persone comuni che possono raccontarne. Ci sono alcuni fattori che “conciliano”, ovvero che favoriscono questo tipo di viaggi extra corporei.

A parte gli allucinogeni che sono il modo peggiore di procurarsele, non si sa mai quanto siano vere oppure solamente frutto di sostanze chimiche, i fattori che li favoriscono sono: sonno, sogno, malattie molto gravi, anestetici, incidenti che portano nei pressi della morte del corpo. In relazione a questo sono davvero parecchie le persone che testimoniano di essere tornate dal coma, o da una morte clinica, e sono in grado di raccontare cosa è successo al loro corpo mentre erano “assenti”.

Secondo molte filosofie orientali, e non solo, l’anima che abita il corpo, alla morte di questo se ne distacca e va a prenderne uno nuovo: è la teoria della reincarnazione. L’anima, o spirito, che sopravvive alla morte del suo corpo umano può vagare nello spazio per molto tempo oppure riprendere subito un altro corpo e iniziare un’altra vita.

L’idea della reincarnazione accompagna l’uomo fin dagli albori della civiltà e il fenomeno viene studiato ed è oggetto di indagine scientifica. Anche se dal mondo accedemico molti lo escludono ci sono moltissime prove di quanto queto sia invece una realtà… (continua)

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>